La primavera in casa!

Pochi giorni dopo il parto, Benedetta mi ha chiesto di creare una lista di cose, attività, momenti speciali da fare con me. Per lei sono momenti molto importanti che mantengono quel buon equilibrio tra “comunità”, “condivisione” e ” singolo”.
A volte sono momenti molte semplici (poi vi farò vedere la lista) altre volte sono momenti particolari dove richiede di svolgere attività mirate spesso pensate da lei, come in questa occasione.

La richiesta, questa volta, è stata quella di costruire farfalle!
All’inizio pensavo proprio che volesse disegnarle e ritagliarle, invece Benedetta aveva già fatto tutto un suo progetto.
Desiderava fustellare tante farfalle , attaccarvi gli occhietti mobili, ritagliare ed incollare la bocca ed appenderle al soffitto in cucina con un pò di spago.
Un lavoro notevole, anche perché voleva farfalle di tutti i colori.
Calcolando un pò lo spazio a disposizione ho contato dieci farfalle per colore. In un pomeriggio abbiamo iniziato a fustellare ed attaccare occhietti mobili di ogni dimensione.
Con mia grande sorpresa Benedetta ha reso partecipe la sorella, invitandola ed aiutandola all’inizio. Io ho partecipato con loro tra un allattamento e l’altro, sopratutto fustellando.
I primi risultati sono stati davvero carini. Già sul tavolo le farfalle mettevano vivacità ed allegria.

Successivamente abbiamo ritagliato ed incollato le bocche.


Finite le bocche abbiamo attaccato un pezzo di spago dietro le farfalle e con l’aiuto del papà attaccate al soffitto


Ed ecco il soffitto della cucina tutto pieno di farfalle. Purtroppo le foto non rendono quanto sia bello.

One Comment on “La primavera in casa!

  1. Benedetta è un mito!!!
    Dal progetto alla realizzazione: che tipetto tosto e determinato!
    E anche molto creativo!

Rispondi a MammaElly Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *