Attività sull’ inverno: pupazzi di neve!

La scoperta e l’esperienza del tempo che scorre è per i bimbi sempre qualcosa di affascinante e strano allo stesso tempo. 

In alcune fasi ed età anche incomprensibile. 

Da un po’ di anni seguiamo lo scorrere delle stagioni, aggiungendo un particolare che le contraddistingue man mano che i bimbi crescono o rendendoli sempre più protagonisti di quali particolarità stagionali rappresentare,costruire,disegnare,cucinare, ecc…

Quest’anno abbiamo aggiunto anche il susseguirsi dei giorni e dei mesi che vi faremo vedere in un post apposito. 

Passiamo al soggetto scelto per rappresentare l’inverno: il pupazzo di neve!

I bimbi hanno principalmente lavorato con il papà,

disegnando prima i tre cerchi bianchi,che avrebbero poi composto il corpo.



Poi la realizzazione della bocca,


delle braccia;


ed infine con l’aiuto della big shot dei bottoni e del cappello.


Nel pomeriggio abbiamo poi assemblato il tutto :prima i cerchi


poi i bottoni


poi bocca,naso e cappello.


Per finire le mani e le braccia. 


Concluso il pupazzo lo abbiamo plastificato e con un ferma campione attaccato le braccia al corpo.


Dopo averlo ritagliato abbiamo aggiunto gli occhietti mobili e li abbiamo appesi sulla porta di casa 

Gregorio

Benedetta

Maria Marta


Qui tutti insieme

Rispondi